IL NETWORK MARKETING

Cos’è il networker e il network marketing

Il networker è un professionista che vende se stesso. Si occupa, in pratica, di mettere i suoi contatti in relazione per creare sinergie professionali. Il networker lavora principalmente con il network marketing creando reti, vendite e guadagni per tutti. Si tratta di una professione relativamente nuova, ovviamente mutuata nel mondo anglosassone, che però in poco tempo ha conquistato anche l’Italia. Per iniziare questa attività occorre scegliere un prodotto o un servizio da promuovere. All’inizio si vende in prima persona (oppure on line) ma nel corso del tempo si fidelizzano altri venditori che si inseriscono all’interno della propria rete o network. In questo modo, il networker inizia a guadagnare sul lavoro degli altri: più venditori inserisci e più guadagni, senza alcuno sforzo. Negli anni successivi a quelli di avvio, il lavoro del networker si sposterà dalla vendita alla formazione in quanto occuperà il suo tempo nella formazione degli altri venditori. Si tratta, in pratica, dell’evoluzione del marketing piramidale ma in una forma più complessa e raffinata. Quella che inizialmente potrà essere, dunque, solo un’attività per arrotondare diventerà naturalmente e con semplicità una professione vera e propria, in grado di permettere anche guadagni molto interessanti.

Per diventare networker occorre avere ovviamente un profilo prettamente commerciale e non devono mai mancare doti di comunicazione e abilità nei rapporti umani. Negli ultimi anni il networker ricerca soprattutto i suoi contatti on line e per questo devono esserci anche grosse competenze di comunicazione soprattutto quella tramite web. Doti di auto-imprenditorialità saranno la ciliegina sulla torta di chi vuole intraprendere questa professione perché il networker è soprattutto un imprenditore di se stesso.

“Bisogna sempre puntare alla luna. Mal che vada, si è comunque arrivati in mezzo alle stelle!!”

I vantaggi di questa professione da casa

La professione del networker è la classica attività che può essere non solo svolta da casa ma anche secondo la propria disponibilità di tempo. Infatti non si tratta di una vendita reale e one to one per cui non necessita di una sede fissa o di un ufficio dove svolgere l’attività. I rapporti con i propri clienti e i venditori che fanno parte del proprio network possono essere tenuti ovunque, anche al bar oppure esclusivamente tramite mail e telefono. Mano a mano che la propria rete di contatti si allarga, l’impegno nell’attività paradossalmente diminuisce poiché sono gli altri venditori che svolgono il lavoro per noi. Per questo motivo, il networker è una delle migliori attività che non solo può essere svolta da casa ma anche nei ritagli di tempo disponibili da altre incombenze quotidiane.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*